Gradi al Gran Sasso parte prima

IMG_2265.JPG-ritagliata

Riporto un divertentissimo brano di Buzz sui forum: lui si riferiva al Gran Sasso, ma in realtà penso che le stesse cose valgono in generale per le vie classiche di roccia in montagna.

In Gran Sasso vigono questi gradi.

III si fa senza mettere protezioni a meno che il secondo non ti cazzii

IV = 4a 4b 4c confusamente per chi da i gradi il IV è quando darebbe III ma è verticale per cui da IV e chi se ne frega.

IV+ = 5b-c con passi bastardi ma proteggibili (si lanciano alcune bestemmie sottovoce, alcune alzi il tono, i secondi si preoccupano)

V- = 5a, ma può essere improteggibile per 5-6 metri o più: il secondo guarda la sosta, se spittata assume un’aria fatalista, se su chiodi ti dice se sei sicuro che si passi di la, è visibilmente nervoso, tu sei troppo concentrato per bestemmiare.

V = 5b-c sostenuto: un incubo se proteggibile, altrimenti placca improteggibile, oppure tetto-strapiombo appigliato; nel primo caso bestemmi come un satanista, a voce forte e chiara, il secondo inizia a pensare che con te non ci viene più; nel secondo ti converti come san paolo sulla via di damasco e preghi, sottovoce ma preghi; se c’è il tetto, una volta capito come salire e dove proteggere lo sali e fai lo sborone: questo non è V!

V+ = 5c-6a secco: se proteggibile è qualcosa di veramente triste, esula dalle tue capacità di comprensione che una cosa del genere possa essere scalata by fair means, arrivi su sudando e bestemmiando come una truppa di diavoli anche da secondo, da primo pensi di smettere di scalare; se non proteggibile allora sono veramente cazzi… da primo non l’ho mai fatto sapendolo prima, ma mi ci sono andato a cacciare sbagliando!

VI- = 5b-c con passaggio di merda su roccia erbosa o pericolosa (sicuramente per alcuni metri non è proteggibile seriamente; su placca non viene dato, se lo vedo su una relazione non la faccio). Quando sei li diventi un convinto assertore della spittatura sistematica della roccia. Uno spit al metro quadro ovunque. E basta.

VI = 6a 6a+ improteggibile su placca, in fessura o camino è come affrontare 15 giapponesi incazzati che non sanno che la guerra è finita: da secondo arrivi su mandando affanculo l’universo intero, da primo rinunci.

VI+ = Una bomba. Ci trovi tutto, anche tiri che in falesia sarebbero dati 6b/c il VI+ è il IV+ ma moltiplicato a calci nelle palle. Ti viene insieme da piangere ma anche da inculare con un manicotto di carta vetrata chi ha dato il grado. Pensi che ora scendi e lo vai a cercare a casa (se riesci a scendere).

VII- = i “meno” sono sempre più abbordabili dei “più” anche se hanno un numero romano maggiore vicino. Infatti di solito c’è un passaggio secco. Chi da il grado infatti, sente che obiettivamente quel passo è duro, per dire… 6b, ma è solo un passo, quindi da il meno. Ora basta che tu trovi un chiodo o ti aiuti con qualche sotterfugio e passi e sei tutto allegro. Fai i complimenti al primo.

VII = un bel cazzo avariato! E’ in genere un 6b+ continuo per 10 metri almeno. Pure a tirare tutto quello che si può tirare bestemmi, ansimi, sudi e ti appendi come un sacco, inutile e gonfio, alla corda. Pensi: ma chi me lo ha fatto fare. Guardi con odio gli escursionisti che passano sotto sul sentiero chiacchierando allegramente. Ti viene da fargli cadere qualcosa in testa, così per mera malvagità, affinchè anche loro debbano soffrire come stai soffrendo tu. TUTTI DEVONO SOFFRIRE COME TE. MORTACCI LORO.

VII+ = ma che sei scemo? lo dici a chi te lo propone e non ci vai.

::: Come si può facilmente intuire, diffido fortemente dei + So per esperienza che un IV+ e un V+ sono degli scherzi di natura; una vendetta sadica di chi da i gradi, un punto interrogativo esistenziale… un IV+ continuo e sostenuto è peggio di una settimana di diarrea; un V+ continuo e sostenuto è roba che ti ci vuole un mese di ferie per riprenderti. E tutto ciò in barba alla conversione fra scala UIAA e Francese, che è una delle più grosse prese per il culo esistenti.

(Da alcuni post di Buzz su Planetmountain e Fuorivia)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...